Un grande viaggio inizia da un piccolo sogno

INTERVISTA A MARCO PECI

Share
Le agenzie di viaggio sono importanti e devono essere sempre più valorizzate. Tutti si aspettano ancora più sicurezza e assistenza e prenotando in agenzia il cliente è sicuramente più tutelato. L’abbiamo constatato con numeri alla mano, chi si è trovato in difficoltà ed aveva prenotato autonomamente si è trovato solo e senza supporto, e ha dovuto aspettare anche settimane prima di poter far ritorno a casa. Affidarsi all’agente di viaggio è invece garanzia di supporto e sicurezza.
Quando si tornerà a viaggiare con i tour organizzati? Dipenderà da tanti fattori, ripresa del traffico aereo, situazione sanitaria sia nel nostro paese che in quelli visitati, quanti paesi permetteranno di entrare senza l’obbligo di quarantena.
La tranquillità del viaggiatore è fondamentale, si dovrà sentire felice e sereno prima, durante e anche al rientro a casa.
Ci sono valide possibilità di poter promuovere il viaggio in Italia riscoprendo le bellezze del nostro paese e nei prossimi giorni ci saranno delle novità in questo senso.
Per quanto riguarda l’estero saranno più richieste le destinazioni che offrono un distanziamento naturale, come la Namibia, il Canada, l’Australia, l’Islanda e il Nord Europa in genere e poi i deserti come quelli dell’Asia centrale.
In attesa che si possa poi vivere di nuovo il viaggio come esperienza culturale e di vicinanza e conoscenza di popoli e usanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close