Un grande viaggio inizia da un piccolo sogno

La Mia Africa – Kenya

Share

Out of Africa- Kenya

 

la-mia-africaDovunque mi trovi, se sento la colonna sonora di questo film mi viene la pelle d’oca e come per incanto rivedo la scena del volo sulla savana. 

Il più grande tributo di Hollywood al Kenya è il film La mia Africa del 1985 ed è una brochure turistica filmata di tutto ciò che è il Kenya: natura sconfinata, colori emozionanti e scenari indimenticabili.

 

https://www.youtube.com/watch?v=Pzo3m3tOkdM

 

Se mentre scorrete le immagini volete scoprire alcuni posti magici vi posso dire che il posto migliore per assaporare la magia vista nel film è senz’altro l’Angama Mara. In ogni camera, negli spazi condivisi e nella proprietà si respira l’atmosfera di romanticismo ricreata sul set.out-of-africa-movie-karen-blixens-house

Angama in lingua Swahili significa “sospeso a mezz’aria” e penso che non si possa trovare un concetto migliore che renda giustizia alla bellezza di questo luogo.

 

Volete ricreare il momento del picnic in cima alla collina da dove Karen (Meryl Streep) e Finch (Robert Redford) guardano lo sconfinato Masai Mara?  Vi pervaderà un’emozione che vi travolgerà il cuore!

Lo staff vi potrà indirizzare verso tutti i luoghi narrati nel film, come il punto dove viene sepolto Finch Hatton nel film anche se poi nella realtà è sepolto a Nairobi a 20 km dal Karen Blixen Museum. La tomba, protetta con cura da una tenda e accudita da una famiglia di agricoltori della zona, si trova 300 metri più in alto rispetto alla casa ed è possibile visitarla solo su appuntamento.

A Nairobi potrete visitare il Karen Blixen Museum. E’ la fattoria dove è vissuta la scrittrice e le camere e gli arredi sono perfettamente conservati con gli oggetti di scena del film del 1985.

Ricordate anche voi la scena romanticissima in cui Robert Redford (Finch) lava i capelli a Meryl Streep (Karen)? Volete vedere dove è stata girata?

Andate a Mara Enkipai, la casa privata di Vanessa e Georges Roumeguere situata in una gola a destra del fiume Mara – accanto al Sanctuary Olonana Lodge – è disponibile a utilizzo esclusivo degli ospiti per un safari d’eccellenza.

Karen Blixen fu letteralmente conquistata dall’ospitalità delle persone del Kenya e dalla bellezza della natura. A circa sei ore di auto da Nairobi si trova il confine della riserva di Masai Mara, nella pianura del Serengeti. Confina proprio con il Parco del Serengeti in Tanzania. Insieme formano un unico ecosistema. La riserva è famosa per la sua ricchezza faunistica e da sempre è terra di Safari. Qui si possono vedere i “Big Five” africani e ammirare paesaggi e tramonti che solo l’Africa sa offrire, magari in volo su una mongolfiera!

mongolfiere-africa

Photo credits:  traveldiscoverkenya and Hot Air Safaris

Per rendere unico il Vostro viaggio contattatemi: manuela@theglobetailor.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close